Inbound marketing per biblioteche e musei

 80,00

Esaurito

Descrizione

Tutti noi siamo grandi utilizzatori di Internet:

  • sempre connessi
  • impazienti quando non rintracciamo con facilità quanto stiamo cercando
  • a volte disorientati dalle diverse proposte che riceviamo
  • molto spesso alla ricerca di emozioni e suggestioni.

Ci aspettiamo di avere a disposizione strumenti simili fra loro e indipendenti dal contesto in cui li usiamo (portali ricchi di informazioni, app, interazioni social, …).

In ogni momento c’è qualcuno in rete che sta cercando un servizio o un’informazione e vuole essere il protagonista della sua scelta.

Per partecipare a questa nuova grande “conversazione”  occorre adottare strategie e tattiche digitali adeguate.

L’inbound marketing ci aiuta ad intercettare nuovi pubblici e creare le condizioni per trasformarli in utenti della biblioteca e in visitatori del museo.

Rivedendo e rimodellando le modalità di interazione fra persone, fra istituzioni e utenti/visitatori.

Questo corso si pone l’obiettivo di fornire una panoramica sulle fasi in cui si articola un progetto di inbound specifico per le istituzioni culturali. Infatti, metodi e tattiche del marketing digitale sono declinate e personalizzate sui processi e sugli aspetti che caratterizzano l’offerta dei servizi di musei e biblioteche.

La massima attenzione è posta sugli elementi che rendono “unica” ogni istituzione culturale:

  • tipologia di pubblico a cui si rivolge
  • caratteristiche del posseduto (tradizionale e digitale) e delle collezioni
  • servizi specifici
  • iniziative.

L’obiettivo è :

  • migliorare visibilità e awareness nel web
  • dialogare con l’utenza anche attraverso i social network
  • trasformare il semplice visitatore del sito in un visitatore fisico del museo o in un nuovo utente della biblioteca
  • fidelizzare visitatori e utenti aumentando engagement e partecipazione.

 

Per saperne di più scarica gratuitamente l’ebook  Inbound Marketing in Biblioteca